See other templatesSee other templates

Sei qui: HomeDidatticaDocumentiamociIl Re Davide “Nessuno è troppo piccolo per cambiare il mondo” (Greta Thunberg)

Il Re Davide “Nessuno è troppo piccolo per cambiare il mondo” (Greta Thunberg)

Nella riflessione sui giovani della Bibbia non ho potuto evitare di soffermarmi sulla figura di Davide, l’«amato», il «predile!o». Una figura così importante che Gesù stesso fu chiamato “Figlio di Davide”. La tomba del Re Davide si trova al piano so!o al Cenacolo a Gerusalemme. È di Davide il Salmo 15 che annuncia: “Non abbandonerai la mia vita nel sepolcro, né lascerai che il tuo santo veda la corruzione” - profezia della resurrezione. Nonostante tu!o questo però, si fa fatica a pensare al re Davide come ad un santo, dal momento che per sua stessa ammissione Dio rifiutò la sua offerta di costruirgli un Tempio perché egli aveva le mani sporche di sangue (1Cr 28,3). 

(a cura di Lorenzo Danzo)

Scarica allegato

Go to top