See other templatesSee other templates

Sei qui: HomeDidatticaMaterialiFilmIo sono lì

Io sono lì

Shun Li è una giovane donna cinese che lavora in un laboratorio tessile della periferia romana. Il suo obiettivo è quello di guadagnare abbastanza per riuscire a far venire in Italia suo figlio di otto anni. Improvvisamente i suoi capi cinesi la mandano a lavorare a Chioggia in un'osteria dove c'è bisogno di una barista. Il viaggio verso il Veneto è pieno di incognite, ma anche di speranze. L'impatto con il nuovo mondo non è particolarmente traumatico: Shun Li riesce poco alla volta a conoscere i trucchi del mestiere; fa conoscenza con gli avventori abituali del bar; si adatta alle loro abitudini e si abitua alle loro schermaglie più o meno scherzose. Tra questi c'è anche Bepi, detto “il poeta”, un anziano pescatore di origini slave, ormai perfettamente integrato nella comunità locale, rimasto vedovo da circa un anno. Tra Bepi e Shun Li nasce poco alla volta una comunicazione che si trasforma in una sintonia, in un affetto che nasce dalle loro solitudini e dalla loro particolare sensibilità. Ma poco alla volta emergono i pregiudizi e gli ostacoli. La gente del luogo non vede di buon occhio “l'invasione cinese” e pensa che la donna voglia sposare Bepi solo per carpirne l'eredità; d'altra parte i capi cinesi non vogliono che nascano legami d'amicizia con gli italiani. Shun Li è così costretta a rinunciare a un bel rapporto che poteva scaldare il cuore ad entrambi. Dopo un po' di tempo la donna viene richiamata a Roma dove finalmente può ricongiungersi con il figlio prima del previsto. La donna è stupita, ma le viene detto che qualcuno ha pagato la somma necessaria per sbrigare la pratica. Lei naturalmente pensa che sia stato Bepi, ma verrà a sapere che in realtà è stata la sua ex compagna di stanza che è scappata lasciando dei soldi. Shun Li ritorna a Chioggia in cerca di Bepi, ma viene a sapere che l'uomo è morto. Alla donna non resta che dar fuoco al casone da pesca che Bepi le aveva lasciato in eredità, come omaggio al “suo poeta”, un uomo semplice ma dal cuore grande. 

Informazioni aggiuntive

  • Titolo originale: Io sono lì
  • Regia: Andrea Segre
  • Interpreti: hao Tao, Rade Sherbedgia, Marco Paolini
  • Genere: Drammatico
  • Durata: 100
  • Anno: 2011
  • Paese: Francia, Italia
Download allegati:

Video

Go to top