See other templatesSee other templates

Sei qui: HomeDidatticaMaterialiLibriL’abc dell’insegnamento della religione a scuola

L’abc dell’insegnamento della religione a scuola In evidenza

Il nuovo testo scritto dal direttore dell’Ufficio diocesano per l’IRC, don Antonio Bollin, si definisce prima di tutto come uno strumento di sintesi efficacie, che non dovrebbe mancare in nessuna scuola. Il testo è di sintesi innanzitutto perché raccoglie i frutti di un lavoro specifico di anni, costituito da articoli apparsi nel settimanale diocesano “La voce dei Berici”, dagli aggiornamenti per gli IdR con l’aggiunta di interessanti interviste e dal prezioso riferimento alla normativa e al magistero. Alcuni di questi spunti sull’IRC sono stati pubblicati in occasioni diverse, che non è semplice riuscire a cogliere con completezza, di qui la necessità di questo testo dove sono raccolti in modo puntuale tutti gli elementi essenziali, assieme ai rimandi bibliografici, per gli ulteriori approfondimenti, specificati contestualmente. Da questa organizzazione deriva proprio l’efficacia dello strumento. Il lavoro è organizzato in tre parti: Perché, Cos’è, Com’è. La prima parte evidenzia le ragioni che portano L’IRC nelle scuole, facendo il punto sulle normative di riferimento, fin dai patti lateranensi. In questa sezione vengono enucleati i motivi che possono spingere le famiglie e gli studenti a scegliere di avvalersi dell’IRC, valorizzando anche il contributo che questa disciplina dà allo sviluppo integrale di uno studente. Particolarmente interessante, in questa sezione, l’intervista al filosofo Massimo Cacciari che, proprio perché parla “da un punto di vista ateo”, riesce ad evidenziare il valore intrinseco della disciplina, affermando la necessità della presenza di un insegnamento su uno dei linguaggi fondamentali dell’uomo, declinato nella confessione cattolica esattamente come si insegna la letteratura italiana.

Informazioni aggiuntive

  • Autore: Antonio Bollin
  • Editore: La Spiga Edizioni
  • Pagine: n.d.
  • Anno: 2019
Download allegati:
Go to top