See other templatesSee other templates

Con Papa Francesco per la scuola in Italia

Ci sentiamo, naturalmente, in piena comunione con il cammino che la Chiesa italiana sta compiendo (e le sei parole chiave indicate per tale percorso: educazione – Europa – umanesimo – autonomia – sussidiarietà – alleanza educativa) per giungere al 10 maggio ad incontrare papa Francesco. Egli – ne sono certo – darà una scossa, uno slancio alla scuola, che tutti amiamo come nostra “seconda” famiglia, “culla” per forgiare i cittadini del nostro Paese. Non saremo tutte/i a Roma in quel sabato di maggio – anche se un migliaio di vicentini si è già registrato assicurando la presenza – ma potremmo seguire l’evento in diretta tivù dalle nostre case o – ed è una proposta suggerita dalla Commissione di marzo – in alcuni Oratori-NOI della nostra diocesi. È già sicuro per la città di Vicenza l’Oratorio-NOI di S. Lazzaro, ma se ne possono individuare e organizzare altri: a Marostica, a Lonigo… in qualche altra zona. Sarà necessario passare le informazioni, invitare gli studenti… e sarà un bel momento insieme. Poi ogni gruppo vedrà come meglio organizzarsi!! Su questo appuntamento, sulle modalità per viverlo insieme… nelle zone daremo informazioni subito dopo Pasqua, con un numero di NEWS. 

L’ASSEMBLEA IdR DI GIUGNO

Si sta già lavorando per organizzare il nostro appuntamento di fine anno a Villa San Carlo, domenica 15 giugno p.v. Non vi dovrebbero essere scuse per non parteciparvi… meglio con le proprie famiglie. Il tema scelto è: Il bello nell’IRC. Quando il materiale di preparazione sarà ultimato, ve lo invieremo. Per ora segnatevi la data in agenda. 

UN INCONTRO CON I DIRIGENTI

Su proposta di alcuni Dirigenti scolastici, è stato promosso un incontro, rivolto a loro, per affrontare, in stile laboratoriale, questioni giuridiche riguardanti l’IRC; la data è nella tarda mattinata del 29 aprile p.v., presso il Liceo “GB. Quadri” in Vicenza. Incoraggiate i Dirigenti – se lo ritengono utile – a segnalare la partecipazione e non mancare! 

IMPREGNÀTI DI RISURREZIONE

Nel nostro “Speciale IR” vi sono rubriche curate e contributi di approfondimento… Esprimo, a nome di voi tutte/i, la gratitudine per quante/i danno il proprio aiuto per confezionarlo. Non mi sono giunte osservazioni e proposte relative alla Nota IC del nostro Vescovo Beniamino “Generare alla vita di fede”. A proposito del ritiro quaresimale – sempre ben preparato da Mariangela Gazzetta – si era in una novantina, una cinquantina si è fermata alla S. Messa. Nella Commissione IRC di fine marzo non si era in molti, la prossima riunione è fissata per il 16 maggio. È doveroso informarvi che alcuni nostri Colleghi di religione stanno attraversando un momento difficile per la salute: vi chiedo di tenerli presenti nella vostra preghiera! E ricordiamo al Signore gli amici preti prigionieri in Cameroun con una Suora canadese! Chi accoglie il Risorto – dice l’apostolo di Tarso – è già risuscitato con Lui e la prova di questa adesione è una vita nuova “vi siete svestiti dell’uomo vecchio con le sue azioni e avete rivestito il nuovo” (Col 3, 9-10).

Auguro a ciascuna/o di voi e alle vostre famiglie una Buona Pasqua. Antonio Bollin Direttore 

Go to top