See other templatesSee other templates

Sei qui: HomeUfficioIl direttore comunica
Il direttore comunica

Il direttore comunica

Marco Benazzato

Mi presento: ho 37 anni e sono stato ordinato 11 anni fa. Sono stato viceparroco in diocesi (con una breve esperienza di IdR) e ho studiato filosofia a Roma, dove ho conseguito il dottorato all’università Gregoriana. Sono contento di essere entrato in questo mondo, che per molti ragazzi e giovani è il biglietto da visita della nostra Chiesa. Spero di poter dare un buon contributo perché l’IRC in diocesi risponda al suo compito, cioè di essere una proposta culturale di qualità. Credo che su questo avrò molto da imparare da voi, che siete un patrimonio speciale della nostra chiesa. Voi potrete contare sul mio impegno e io sono certo di trovare in voi professionalità all’altezza della sfida. La mia nomina è congiunta a quella di direttore dell’ufficio educazione e scuola e spero che insieme potremmo pensare a un percorso che sia interessante anche per i colleghi di altre discipline.

TRE AVVENIMENTI Non si possono non menzionare alcuni fatti che hanno scosso l’opinione pubblica mondiale nelle settimane, tra la fine del mese di giugno e luglio 2016, posti sempre nelle prime pagine dei telegiornali e della stampa. Sono fatti che non ci lasciano indifferenti come cittadini e credenti, come persone e insegnanti. Di tali fatti sarà opportuno trovare le occasioni propizie per parlarne in classe anche con i ragazzi. Il primo fatto sconvolgente – anche se da un anno si ripete in varie nazioni della terra – sono le stragi con attentati all’aeroporto di Istanbul, a Dacca nel Bangladesh, causando la morte violenta di ben 9 italiani, in gran parte imprenditori e nella serata del 14 luglio a Nizza con…
GLI ATTI DELLA 26A ASSEMBLEA Domenica 12 giugno scorso, nella splendida cornice della Loggia di Villa S. Carlo, si sono concluse, con la nostra Assemblea diocesana, le celebrazioni per i 25 anni dell’Ufficio. Si respirava un clima di serenità, di gioia e di festa. Anche il tempo ci ha dato una mano (almeno fino alle 12!). La partecipazione è stata molto buona fra gli IdR; pure la presenza di studenti, genitori e alcune Dirigenti è stata simpatica e apprezzata da tutte/i… la Loggia era proprio piena. I brevi momenti musicali di un gruppo di studenti hanno allietato e coronato l’ultima parte dell’intensa mattinata… Un grazie al buon Dio e a quanti si sono prodigati alla riuscita dell’Assemblea! In queste pagine…
Pagina 4 di 13
Go to top